ABORTIRE IN ITALIA è ANCORA MOLTO DIFFICILE. LA STORIA DI ELIANA

© 123RF «A un certo punto ho visto entrare nella camera d’ospedale un prete che ha detto a me e alla mia compagna di stanza “che Dio vi perdoni e vi accolga per il peccato che avete commesso”». A raccontare questo episodio, accaduto nell’Italia del 2020, è Eliana, una ragazza la cui unica colpa è di aver usufruito di un diritto sancito in modo inequivocabile dalla legge 19...